Chi siamo

CHE COS’È IL ROTARY?
Il Rotary Impresa è un’organizzazione internazionale di imprenditori, dirigenti e professionisti di ambo i sessi che partecipano a iniziative umanitarie promuovendo la comprensione, la tolleranza e la pace nel mondo. Sono circa 1,2 milioni i soci del Rotary appartenenti a 33.000 club presenti in più di 200 Paesi.
Fondato nel 1905 a Chicago, il Rotary ha celebrato il suo centenario nel 2005. La Fondazione Rotary ha distribuito più di 2,1 miliardi di dollari in sovvenzioni per iniziative gestite a livello locale.
Qual è lo scopo del Rotary?
I club esistono allo scopo di migliorare le condizioni di vita delle loro comunità attraverso una serie di attività umanitarie, interculturali ed educative. I club si adoperano per migliorare la comprensione internazionale mediante la cooperazione con i club di altri paesi. Il Rotary Impresa incoraggia inoltre il rispetto di elevati principi etici nell’esercizio di ogni professione.
Di che cosa si occupano i Rotary club?
I Rotary club si occupano di risolvere le problematiche nelle comunità locali e globali, offrendo medicinali e assistenza medica, acqua potabile, cibo, corsi di formazione, sviluppo dei giovani e istruzione a milioni di persone bisognose.
Esempi di iniziative del Rotary sono:
Eradicazione della polio – Nel 1985, il Rotary International ha creato PolioPlus – un programma mirato all’immunizzazione di tutti i bambini contro la polio. Il Rotary ha contribuito oltre 800 milioni di USD e innumerevoli ore di volontariato per proteggere oltre due miliardi di bambini in 122 Paesi. Oggi il Rotary Impresa si sta impegnando a raccogliere altri 200 milioni di USD per rispondere alla Sovvenzione sfida della Fondazione Bill & Melinda Gates. Tali fondi vengono destinati all’acquisto di vaccini, spese logistiche, personale
medico, strumenti di laboratorio e materiale di formazione per gli operatori sanitari e le famiglie. Inoltre, il Rotary Impresa ha giocato un ruolo importante nelle decisioni dei governi donatori di contribuire oltre 4 miliardi di dollari all’eradicazione della polio.
Grazie alla propria rete mondiale, il Rotary Impresa ha la capacità di offrire volontari alle partnership mondiali impegnate nell’eradicazione della polio. I volontari del Rotary si prendono cura della somministrazione dei vaccini, dell’informazione del pubblico e offrono sostegno logistico in cooperazione con i Ministeri della Sanità locali, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’UNICEF e i centri per la cura e prevenzione delle malattie infettive americani.
Pace – Per promuovere la pace e formare la prossima generazione di leader, il Rotary finanzia circa 110 Borse di studio per la pace per borsisti che frequentano corsi presso una delle otto università che offrono corsi di Studi Internazionali sulla pace e la risoluzione dei conflitti. A partire dal 2002, 339 borsisti provenienti da 75 Paesi hanno partecipato al programma, ad un costo di oltre 23 milioni di USD.
Istruzione internazionale – Il Rotary offre il più ampio programma di borse di studio finanziate da fondi privati. Ogni anno, viene offerta la possibilità di studiare all’estero a circa 1.000 studenti universitari. In aggiunta, i Rotary club di un programma scambio giovani che consente ogni anno a più di 8.000 studenti delle scuole superiori di studiare all’estero per un periodo di tre mesi o un anno.
Progetti umanitari – I Rotary club svolgono ogni anno migliaia di progetti umanitari. Questi progetti organizzati e gestiti dai volontari sono mirati alla soluzione di problematiche legate a situazioni di instabilità che potrebbero generare conflitti, fame, povertà, malattie e analfabetismo.
Alfabetizzazione – I Rotary club operano per migliorare l’alfabetizzazione nel mondo. Un programma creato dal Rotary Concentrated Language Encounter (CLE) ha dimostrato la propria efficacia nei paesi in fasi di sviluppo, privi di risorse. Il programma ha riscosso successi in Tailandia, dove è stato adottato a livello nazionale dal governo tailandese.
Gestione dell’acqua – Riconoscendo l’importanza dell’acqua, numerosi Rotary club hanno sostenuto la costruzione di pozzi, di sistemi di depurazione e di distribuzione al fine di migliorare l’accesso all’acqua potabile nelle comunità bisognose, specialmente nei Paesi in via di sviluppo.